Laser

Laser

Il L. a.s.e.r è uno strumento altamente tecnologico che viene impiegato nei più svariati settori. (Light Amplification by Stimulated Emission of Radiation", ossia, sostanzialmente:  amplificazione luminosa provocata dall'emissione stimolata di radiazioni elettromagnetiche)

In ambito medico ed odontoiatrico viene utilizzato per eseguire  efficacemente diversi tipi di trattamenti , talvolta   con poca o nulla anestesia e con lesioni ai tessuti minime.
Negli ultimi anni, infatti, il laser ha permesso di ridurre al minimo l’invasività di alcune terapie, riducendo  il disagio dei pazienti.

Grazie all’utilizzo del laser, andare dal dentista fa  meno paura e consente interventi inimmaginabili  solo poco tempo fa!

Campi di utilizzo della terapia LASER presso i nostri studi:

Paradontologia: Il laser si presta bene alla cura delle tasche gengivali. (O parodontali).

Agisce attraverso una fibra molto sottile che riesce ad arrivare fin dentro le tasche  eliminando i batteri e anche un sottile strato delle gengiva infiammata, stimolando, nel contempo, la ricrescita cellulare.

Anche interventi di Chirurgia Gengivale quali: gengivectomie; frenulectomie; incisioni per allungamenti di corona e/o per scoperture impianti possono essere eseguiti con la terapia al laser.

Attraverso questa metodica si riduce la necessità di anestesia; si riduce il sanguinamento; si aumenta la velocità di guarigine.

Sbiancamento: Grazie al laser anche lo sbiancamento dentale diventa più veloce e profondo .
 
Devitalizzazioni: il laser usato assieme alla detersione meccanica e alla disinfezione chimica si aggiunge oggi  per consentire  una disinfezione più profonda dei canali radicollari,   consentendo  una terapia endodontica più rapida e sicura
 

Implantologia: L’utilizzo del laser costituisce un valido aiuto nel caso di Chirugia implantare. Essa consente la decontaminazione delle sedi ossee in cui inserire gli impianti o gli innesti ; permette la disinfezione delle strutture implantari affette da peri-implantite; rende più facile, veloce ed indolore la scopertura delle sedi implantari. 

Terapia del dolore alle articolazioni Temporo-Mandibolari o ai muscoli masticatori: talvolta è possibile utilizzare il laser per ridurre o eliminare dolori articolari o muscolari del distretto oro-facciale.

 

Igiene e Prevenzione

Le due principali patologie della bocca, carie e malattia parodontale, (o piorrea), sono determinate dalla placca batterica ossia, dai batteri presenti in bocca. Ora è evidente che allontanare la placca batterica dalla superficie dei denti e dalla zona di connessione tra dente e gengiva è fondamentale.
Presso gli studi del dott. Casetta, viene dedicata particolare
attenzione ad insegnare a bambini e non, come e quante volte lavarsi i denti e come e quando adottare le misure per ridurre il rischio di carie e di malattia parodontale .
Le terapie preventive eseguite negli studi sono:

  • l’asportazione del tartaro, (detartrasi);

  • la sigillatura e/o laccatura delle superfici dentali;

  • la fluoro profilassi professionale, (applicazione di fluoro sui denti.

 

Inoltre abbiamo attivato una “lista dei richiami” grazie alla quale, ci facciamo carico di avvisare i pazienti ad intervalli prestabiliti, circa la necessità di sottoporsi a visita di controllo o di igiene professionale.

Igiene e prevenzione
Odontoiatria Conservativa

Odontoiatria Conservativa

L’odontoiatria conservativa o restaurativa ha lo scopo di allontanare il tessuto cariato dai denti, (conservando il più possibile il tessuto sano), e di sostituire questi con un materiale da otturazione o con restauri più complessi come gli intarsi.
Negli studi dentistici del dott. Casetta si eseguono otturazioni su denti decidui, (da latte), e permanenti usando, a seconda delle indicazioni cliniche:

  • resine composite fotopolimerizzanti nano-riempite; (indicate per otturazioni sui denti frontali; per cavità minime sui denti posteriori decidui o permanenti);

  • restauri complessi come gli intarsi o le faccette in resina o ceramica. (Indicati per restauri estesi su denti ove non è più possibile intervenire efficacemente con i materiali da otturazione prima esposti).

 

Endodonzia

L’endodonzia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della cura delle malattie della polpa dentale. Quando una lesione cariosa o una frattura interessano polpa dentale è necessario asportare questa dall’interno delle radici dentali, (devitalizzazione), disinfettando e sigillando i canali radicolari.
Da anni la
metodologia degli studi dentistici del dott. Casetta comporta utilizzo di strumenti superelastici al nichel-titanio in grado di superare la maggior parte delle difficoltà anatomiche eventualmente presenti e rilevatori di lunghezza che riducono il numero di lastre ed il tempo della terapia. 

Nei nostri studi poi, si affianca la disinfezione chimica dei canali, (con ipoclorito caldo), con la disinfezione del laser. Cosa che garantisce una terapia più efficace e rapida.

Endodonzia
 
Chirurgia Odontoiatrica

Chirurgia Odontoiatrica

Gli interventi di chirurgia eseguiti negli studi del dott. Casetta spaziano dalla chirurgia “semplice”, (denti da latte e denti permanenti nella loro interezza), a quella “complessa”, (radici; denti inclusi; cisti), utilizzando, a supporto degli strumenti classici, quelli più innovativi:

strumenti a movimento ultrasonico: in grado di intervenire sull’osso dei pazienti in modo delicato ma deciso riducendo il rischio di lesioni dei tessuti molli e conservando tessuto osseo.
Mezzi in grado di ridurre non solo il disagio del paziente ma anche e in modo significativo, i tempi di guarigione.

 

Chirurgia Implantologica

Gli impianti dentali sono viti di titanio inserite nelle ossa mascellari dei pazienti che sostituiscono una o più radici mancanti. Si tratta di una procedura moderna che consente, in molti casi, di risolvere situazioni che un tempo richiedevano apparecchi mobili o al sacrificio di elementi di per se sani. (Denti devitalizzati e/o ridotti per essere usati come pilastri di protesi fisse “a ponte”).
Dopo aver seguito un corso biennale specialistico, dal 2008 il dott. Casetta esegue personalmente la chirurgia implantologica utilizzando solo impianti certificati e
procedure di dimostrata efficacia.

Chirurgia Implantologica
 
Protesi Fissa

Protesi Fissa

Quando ci si trova di fronte a denti molto danneggiati dalla carie o traumi che non sono più in grado di resistere, nel tempo, a carichi masticatori, si rende necessario rivestire ciò che rimane del dente con un manufatto detto: corona; capsula o fodera dentale.
Le corone dentali sono piccoli gioielli, (le tecniche di costruzione delle capsule dentali sono molto simili a quelle usate in gioielleria), che rivestono un dente molto danneggiato ridandogli forma, funzione e, se possibile, estetica.
Si parla di protesi fissa perché il paziente non può togliersi il manufatto protesico che, appunto, è cementato, fissato, al dente.
Le corone dentali possono essere in:

  • metallo;

  • metallo + rivestimento estetico; (resina o ceramica);

  • solo in ceramica, (metal free).

Negli studi dentistici del dott. Casetta tutti i manufatti protesici vengono fabbricati esclusivamente da laboratori odontotecnici certificati e italiani  e le tecniche di preparazione e di impronta sono standardizzate seguendo i principi delle maggiori  associazioni di protesica dentale.

 
 

Protesi Mobile

Quando mancano molti denti o addirittura, tutti i denti, per sostituirli si può ricorrere alle protesi mobili.

Si tratta di apparecchi, più o meno complessi che, essendo caratterizzati dal fatto che il paziente può toglierli e rimetterli in bocca sono appunto detti apparecchi o protesi mobili.
Se tali manufatti sostituiscono solo alcuni denti di una arcata vengono detti apparecchi o protesi parziali, se invece sostituiscono tutti i denti vengono detti apparecchi o protesi totali.
Gli apparecchi parziali possono avere una struttura metallica o meno e vengono trattenuti, in questo caso, ancorandosi ai denti residui attraverso sistemi di connessione.

Nelle protesi mobili la cura dei dettagli delle impronte della bocca del paziente ed il sistema di montaggio dei denti artificiali gioca un ruolo importante specie se ci si trova di fronte a bocche completamente edentule.
Poniamo particolare attenzione alle così dette
protesi parziali mobili combinate . Si tratta, a tutti gli effetti, di apparecchi complessi grazie ai quali si sfruttano al massimo tutti gli elementi dentali residui anche se piuttosto compromessi, utilizzando tutte le metodiche di connessione, rinviando così il più possibile le protesi mobili totali, decisamente più disagevoli per il paziente.

Protesi Mobile
Ortodonzia

Ortodonzia

La giusta posizione dei denti consente non solo di avere un sorriso più gradevole, ma di preservare i propri denti il più possibile nel tempo.
Immaginate quanto è più difficile pulire un dente mal posizionato in bocca rispetto ad uno posto in posizione corretta. Ancora immaginate quanti urti non fisiologici riceve un dente non correttamente allineato rispetto ad uno in linea con gli altri.
Facile capire che un dente "storto" ha più probabilità di un dente "diritto" di subire carie, malattia parodontale o lesioni traumatiche.

La mal-posizione di un dente può dipendere non solo dal dente in se ma anche da discrepanze scheletriche. (Disarmonie tra i due mascellari)
L’ortodonzia è quella branca dell’odontoiatria che si interessa di correggere per scopi estetico-funzionali le così dette mal posizioni dentali e scheletriche.
Negli studi dentistici del dott. Casetta si eseguono, tutti i trattamenti ortodontici sia per bambini che per adulti, facendo uso di apparecchi tradizionali ed invisibili, avvalendosi di specialisti del settore.

Oggi, (2020), i due professionisti che collaborano presso i miei studi sono:

La dottoressa Lucia Marchesani nello studio di Lanzo T.se ed il dott. Marco Suria nello studio di Torino

 

Studio Medico Dentistico Dott. Casetta Giuseppe | P.IVA: 09749060019 | Iscrizione Albo degli Odontoiatri di Torino: 3536

Proudly made in alternativeADV